Intervista di Natale 2021 alla Ergo Ludo Editions

Aggiornato il 5 Gennaio 2022 da ilgiocointavolo

Alessandro Lanzuisi, Responsabile della Ergo Ludo Editions, ha acconsentito a rispondere alla nostra brevissima intervista per parlarci di come la Ergo Ludo ha affrontato questo 2021 appena trascorso.

1) Quali sono state le vostre uscite  principali incluse le localizzazioni di giochi da tavolo/di carte per il 2021?
 

Dopo un anno “particolare”, il 2020, il 2021 ci ha visto tornare con tre nuove produzioni: la localizzazione di una “chicca storica” per due giocatori, 300 – Terra e Acqua, che ha ricevuto molti apprezzamenti; un gioco a due asimmetrico, a costo contenuto, perfetto per più sfide nell’arco di una serata. A settembre, alla Play di Modena, abbiamo poi presentato il party game Ensemble, una delle nostre produzioni rimandate a causa della pandemia. Un party a scenari, cooperativo, di Ferrini e Ursini, che è come le ciliegie: una partita tira l’altra…o, come direbbero gli anglofoni, un gioco highly addictive. Un mese dopo, è uscito il gioco di carte Arturo – Un compleanno da paura, di Mario Papini. Originale e fuori dagli schemi, come tutti i giochi del suo autore. Un filler per giocatori, lo si apprezza partita dopo partita. In sintesi, è stato un anno molto importante per Ergo Ludo, pieno di soddisfazioni: siamo tornati con i nostri giochi inediti e, soprattutto, abbiamo posto le basi per il 2022, un’annata che si preannuncia ancora più ricca e importante.

2) Finalmente si torna, anche se lentamente, alla normalità! A che  fiere avete partecipato quest'anno e come vi è sembrata la risposta da parte del pubblico ?

La situazione è migliorata ma ahimè ancora non siamo alla normalità. Le fiere devono ovviamente rispettare le norme riguardanti la salute pubblica, giustamente, per cui nel corso dell’anno appena trascorso abbiamo presenziato alla fiera di Modena, per l’uscita di Ensemble presso lo stand DV e Ghenos (i distributori del gioco). Abbiamo supportato anche l’uscita di Arturo – Un compleanno da paura, durante Lucca Comics and Games. La risposta del pubblico è stata ottima, considerando le limitazioni di cui sopra. C’è sicuramente una gran voglia di respirare l’atmosfera delle fiere così come eravamo abituati a fare prima della pandemia. Un passo avanti è stato fatto, speriamo nel 2022 la situazione possa migliorare ulteriormente. Una parte complessa (lo è tuttora) è quella per noi addetti ai lavori di poter “programmare” una fiera: tra pandemia, trasporti, reperibilità materie prime, è un mezzo miracolo sapere con certezza se si possa fare affidamento sulla data di uscita di un gioco.

3) Il vostro fiore all'occhiello per il 2021 (anche se ancora non  pubblicato)?

Il nostro fiore all’occhiello del 2021 è stato Ensemble. Il gioco è andato rapidamente esaurito, ha raccolto consensi, è stato il gioco più votato alla Play di Modena, è andato alla grande anche a Essen, le ristampe sono previste per diversi paesi, tra cui l’Italia. E, last but not least, sono ormai una decina i paesi del mondo dove tra prime edizioni e ristampe il gioco sarà presente. Abbiamo raggiunto per la prima volta mercati come quello giapponese e russo…Insomma, c’è davvero molta soddisfazione, anche perché non è assolutamente facile realizzare un party game di successo, anzi…

Ensemble e Arturo - Un compleanno da paura della Ergo Ludo Editions! Riprendiamo alla grande :-)
4) Che visione hai del panorama dei giochi da tavolo per il prossimo
 anno? Come giocheremo secondo te nel 2022 ?

Non credo ci saranno scossoni importanti. In generale, ci sono le difficoltà legate al periodo di cui ti parlavo prima. Ma c’è anche voglia di giocare, di stare insieme e, da parte nostra, di battere sempre nuove strade, di osare, di avere un guizzo di originalità. Escono molti giochi durante l’anno, bisogna emergere per non sparire nel mare magnum di nuove proposte. Importanti saranno il ritorno delle fiere, anche di alcune “minori”, e la cessazione delle folli spese per materie prime e spedizioni.
Ergo Ludo per il 2022 ha in serbo molte novità: tra inediti, ristampe e localizzazioni avremo circa 11-12 uscite. Un salto importante, un programma ambizioso in cui crediamo molto perché riteniamo siano tutti giochi di assoluto livello e qualità.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Il gioco in tavolo presenta
Average rating:  
 0 reviews

Torna su