Vai al contenuto

Il termine movimento sulla griglia esagonale si riferisce a un tipo di movimento che si può fare in alcuni giochi da tavolo. In questi giochi, il tabellone è diviso in celle esagonali, che formano una griglia. Ogni cella ha sei lati e sei vicini. Il movimento sulla griglia esagonale consiste nel spostare una pedina o un segnalino da una cella a un’altra adiacente, seguendo uno dei sei lati della cella di partenza. Questo tipo di movimento permette di avere più direzioni possibili rispetto al movimento sulla griglia quadrata, che ne ha solo quattro. Il movimento sulla griglia esagonale richiede quindi più strategia e attenzione da parte dei giocatori. Inoltre, la forma esagonale è più efficiente dal punto di vista dello spazio e del materiale, come dimostrano le api che costruiscono i loro favi con celle di questa forma.