sogni per bambine ribelli

Sogni per bambine ribelli – Conoscete le donne che hanno fatto la storia?

Aggiornato il 24 Novembre 2020 da ilgiocointavolo

Sogni per bambine ribelli – Recensione e regole

Sogni per bambine ribelli della Cranio Creations è un gioco da tavolo per bambini e bambine che siamo sicuri sarebbe piaciuto alla Montessori se non altro per l’approccio simile alla visione sintetica del mondo che è uno dei principi adottati nella sua Educazione Cosmica:

Per quanto riguarda la sintesi, dice la Montessori che conoscere l’immenso mondo è l’imperativo cui il bambino deve rispondere di fronte al piano cosmico. Infatti, la celebre pedagogista scrive anche “…diamo [all’infanzia] una visione dell’intero universo“.

Sogni per bambine ribelli
La Montessori avrebbe sicuramente amato Sogni per bambine ribelli …

E Sogni per bambine ribelli da’ ai giocatori sicuramente la sintesi di quello che l’universo femminile di meglio ha prodotto in questo ultimo secolo. E’ un gioco da tavolo basato sulla memoria e sull’associazione di idee a immagini che ruota intorno al mazzo di 40 carte Donna su ognuna delle quali è sintetizzata la storia e le tracce di donne da Cleopatra a Marie Curie, da Florence Nightingale a Caterina la Grande.

Associato al mazzo delle carte Donna c’è il mazzo delle 55 carte Indizio che mostrano disegni di mix di oggetti e simboli evocativi che possono essere utilizzati come direttamente come indizi per indovinare la Donna in gioco anche tramite l’atmosfera evocata dalla carta Indizio stessa.

Sogni per bambine ribelli
Le carte indizio non suggeriscono solo dettagli materiali direttamente associabili alle informazioni sulle carte Donna, ma anche atmosfere e sentimenti associabili alla figura femminile da indovinare.

Mettiamo le carte in tavola …

Per cominciare a giocare diamo una mescolata ai mazzi delle carte Donna, carte Indizio e tessere Obiettivo. Sistemiamo 9 carte Donna estratte dal mazzo in una griglia 3 x 3 sul tavolo da gioco, 7 segnalini Lampadina accanto alle carte nella posizione più comoda e distribuiamo al primo giocatore 7 carte indizio più una tessera obiettivo: su quest’ultima sarà indicata la posizione della carta Donna che il giocatore di turno dovrà far indovinare agli altri giocatori.

Sogni per bambine ribelli
Siamo pronti per cominciare ? Non ancora …
Sogni per bambine ribelli
Abbiamo sistemato i 7 segnalini Lampadina e distribuito le 7 carte Indizio al giocatore di turno. Si comincia!! (Distogliete lo sguardo)

Sogni per bambine ribelli – Come si gioca (è un gioco cooperativo!)

Le carte indizio

Il primo giocatore sceglie con cura e gioca una o più carte INDIZIO nella sua mano e le posiziona a faccia in su davanti a sé in modo che siano visibili a tutti (attenzione, la tessera Obiettivo invece va’ tenuta celata).

Se, durante il proprio turno, un giocatore ritiene di non avere più INDIZI utili da giocare, può scartare tutte le proprie carte INDIZIO e pescarne casualmente altre 7 dal mazzo corrispondente. Per farlo, dovrà spegnere una LAMPADINA, girandola a faccia in giù.

Una volta che il giocatore di turno avrà disposto tutti gli indizi che ritiene necessari per indovinare la carta Donna, tutti gli altri potranno discutere tra di loro per cercare di indovinarla.

I giocatori provano a indovinare

Raggiunto un accordo, tutti gli altri i giocatori indicheranno la carta DONNA selezionata tra quelle al centro del tavolo oppure richiederanno ulteriori INDIZI. Se il giocatore di turno ha fatto le cose per bene, non avrà più indizi da mostrare e sarà costretto a pescare altre 7 carte Indizio spegnendo una ulteriore lampadina.

In caso i giocatori indichino la carta Donna errata allora i segnalini Lampadina da girare sul lato spento saranno due.

Da parte nostra abbiamo trovato unicamente una difficoltà: sbirciare i dettagli della carta Donna indicata dalla tessera Obiettivo, per identificare gli indizi necessari, senza che tutti gli altri giocatori se ne accorgessero. Quindi ci permettiamo di suggerire una House Rule: mentre il giocatore di turno studia la carta Donna selezionata dalla tessera Obiettivo, gli altri giocatori dovrebbero distogliere momentaneamente lo sguardo dalle carte sul tavolo.

Sogni per bambine ribelli
Per questo primissimo giro di prova di Sogni per
bambine ribelli ci è capitata Nancy Wake,
un’agente segreto neozelandese con cittadinanza
australiana che durante la seconda guerra
mondiale è stata coinvolta negli sforzi francesi
contro i tedeschi e che si impegnò per far uscire
dalla Francia vari perseguitati politici.

Sogni per bambine ribelli
Da una prima analisi delle mie carte indizio a me è sembrato che solo la carta con il paracadute potesse aiutare ad indovinare questa particolare carta Donna …
E’ il turno di Caterina la Grande … date un’occhiata alle mie carte Indizio e fatemi sapere se ce n’è qualcun’altra che posso mettere in tavola a parte la signora con la corona.
Niente di fatto, ho dovuto pescarne altre 7 … suggerimenti?
La Cranio Creations ci ha abituato a materiali eccellenti ed anche con Sogni per bambine ribelli non si smentisce: belle le illustrazioni e gradevole la sensazione nel maneggiare i due mazzi di carte che sono risultati essere di buona fattura e restistenti.

Cosa troviamo nella scatola?

40 Carte Donna
55 Carte Indizio
9 Tessere Obiettivo
7 Gettoni Bonus (Lampadine)

Sogni per bambine ribelli – La nostra valutazione

Ingombro sul tavoloIn uno spazio 50×50 cm tutto viene sistemato comodamente.
MaterialiEntrambi i mazzi di carte sono di ottima fattura. La grafica è
simbolica ed evocativa e funge allo scopo di racchiudere in ogni carta il
maggior numero di indici possibile.
DivertimentoSe siete alla ricerca di un divertimento istruttivo in cui coninvolgere anche
i vostri bambini, Sogni per bambine ribelli è il gioco che fa’ per voi.
Valutazione