6 – Monopoly Game of Thrones – 4 casate in lottra tra loro… non solo finanziaria!

Pubblicato da ilgiocointavolo il

In Monopoly Game of Thrones la frase <<Il Nord non dimentica!>> che gli appassionati della omonima serie TV (Il Trono di Spade in Italia) sanno avere come risultato l’annientamento degli avversari (quasi sempre per morte violenta) avrà esiti ugualmente disastrosi.

Le carte probabilità (e disastri)

Ebbene, seppure senza alcun versamento di sangue sul tabellone di gioco, le carte Probabilità del Monopoly di Game of Thrones grondano questa filosofia e garantiscono colpi di scena e ribaltamenti di campo degni dei migliori capitoli di questa saga. E’ stata una lietissima sorpresa !!!

Questo Monopoly ci piace perchè …

Consideriamo questo Monopoly Game of Thrones della Hasbro alla stregua di un gioco da tavolo introduttivo. Seppure le meccaniche siano quelle del Monopoly classico, con gli immancabili (per motivi di copyright) VIA, PRIGIONE, PARCHEGGIO GRATUITO E TRANISTO, dove questo gioco da tavolo si distingue è nei dettagli.

Il denaro in Monopoly Game of Thrones della Hasbro

Per poter acquistare terreni, riscattare proprietà ipotecate (o rubate!) e pagari pedaggi userete i Corvi d’argento e i Draghi d’oro.

Non avrete società elettriche o ferrovie su cui accampare diritti di transito, ma Religioni (ad es. Il Signore della luce) e luoghi dai nomi evocativi come La Caverna del corvo a tre occhi. Naturalmente tutte le proprietà su cui vorrete mettere le mani durante il gioco grondano riferimenti diretti ai sette regni di Westeros della storia di George R.R. Martin: l’Approdo del Re, La porta degli dei, La Roccia del Drago, Grande Inverno saranno l’oggetto delle vostre ansie di conquista e disperazione quando le perderete.

Infatti ciò che avrete acquistato durante il gioco non sarà mai al sicuro da corruzione, tradimenti e .. nozze rosse. Le carte Imprevisti, che piazzerete sulla riproduzione in miniatura del Trono di spade, possono garantire ai vostri avversari oltre alla classica Uscita di prigione anche e soprattutto cessioni gratuite di proprietà a vostra scelta, donazioni sostanziose e non volontarie in modo da farvi finire sul lastrico ben prima di pagare uno degli affitti di Approdo del Re con Avamposti e Castelli ad aumentarne il valore.

I contenuti

Le pedine rappresentanti le 4 casate, il reggi-imprevisti a forma di Trono di Spade, il supporto per il Trono che permette di riprodurre le note della notissima serie TV in ogni momento topico della partita

La cura dei dettagli nel Monopoly Game of Thrones della Hasbro è notevole

Quello che rende così godibile questo ennesimo Monopoly con ambientazione è un’assonanza che esiste tra la meccanica di predazione senza scrupoli già presente nel Monopoly classico con la filosofia dei romanzi di George R.R. Martin, assonanza che non sempre è presente in altre versioni di questo ormai famosissimo e abusato gioco da tavolo e di società.

Ci siamo divertiti tantissimo a giocarci e abbiamo provato con scarsissimo successo (quando non con esiti catastrofici) a farci giocare bambini e ragazzi: è decisamente un gioco per adulti che sanno gestire il tradimento!

La nostra valutazione

Ingombro1 metro quadro sul tavolo tutto compreso (insomma il classico ingombro del Monopoly)
MaterialeMediamente buono per carte e tabellone, eccellente la cura nei dettagli per i pedoni e il trono reggi-imprevisti
DivertimentoE’ un Monopoly con una carta in più … dite addio ad affetti ed amicizia
Giudizio complessivo