3 – Istantanee: il gioco da tavolo Detective Club della Playagame

Published by ilgiocointavolo on

Detective Club della Playagame Edizioni promette molto bene, soprattutto in termini di leggerezza e divertimento puro. E noi non siamo mai sazi di mistery e whodunit!

Dalla descrizione di Detective Club ci troviamo di fronte (nonostante il nome impegnativo) ad un solidissimo e divertente party game (possono giocare fino ad 8 persone) che strizza un’occhio al conosciutissimo Dixit. I partecipanti dovranno a turno cercare di scoprire qual’e’ la parola scelta dal giocatore attivo con l’aiuto delle carte da quest’ultimo posizionate scoperte sul tavolo.

In Detective Club abbiamo pero’ una presenza indesiderata: il Cospiratore. Sara’ lui a remare contro, non visto, e sara’ anche lui l’oggetto delle nostre indagini e deduzioni… Il giocatore attivo, quindi, osserva la sua mano di 6 carte e pensa ad una parola che possa avere attinenza ad almeno due delle carte che possiede.

Posiziona una di queste, scoperta, sul tavolo e ne pesca un’altra dal mazzo centrale. Dopodiche’, per esaurire il suo turno, scrive su tanti taccuini quanti sono i giocatori, meno uno, la parola scelta. Colui che ricevera’ il taccuino senza la parola scelta sara’ il Cospiratore (e non potra’ rivelarlo) e mentre gli altri giocatori saranno impegnati a selezionare dalla propria mano di carte quelle che piu’ si adattano a cio’ che c’e’ scritto nel taccuino, dovra’ cercare di comprendere quale sia il termine prescelto dalle carte giocate prima di lui e giocare carte di conseguenza.

Quando tutti avranno giocato le due carte descrittive ( a proposito, i disegni sembrano delle vere e proprie opere d’arte) si passa alla fase finale:
il giocatore attivo rivela la parola che ha scritto, spiega i motivi per cui ha scelto le due carte che ha messo per riflettere quella parola e tutti gli altri giocatori fanno lo stesso, procedendo in senso orario. Una volta che tutti i giocatori hanno spiegato le loro scelte, i giocatori possono votare per designare chi pensano sia il Cospiratore.

Il tutto si ripete fino a che, a turno, tutti siano stati almeno una volta il giocatore attivo. Detective Club sembra molto intrigante … che dire … non vediamo l’ora di provarlo!!

I contenuti del gioco da tavolo Detective Club